Mobirise Site Maker

COMUNICARE

Il piano di comunicazione, nel suo complesso è strutturato in modo da rendere tutti gli strumenti utilizzati coerenti e complementari al fine di garantire l’efficacia dell’azione comunicativa e il raggiungimento dell’utenza utilizzando canali diversificati..

INFORMARE

Informare,sulle tematiche inerenti il volontariato e l’impegno sociale, vari servizi d’informazione in modo da fornire attraverso azioni specifiche i bisogni informativi del volontariato organizzato, avvalendosi anche della tecnologia digitale e della telecomunicazione, che, per le loro potenzialità offrono una continua opportunità di acquisizione di “saperi” e di informazioni a tutti i soggetti interessati.

SOCIALIZZARE

Socializzazione ed iniziative concrete per la tutela dei diritti sociali con particolare attenzione ai soggetti deboli ed emarginati, con interventi atti ad eliminare l’esclusione sociale, proponendo iniziative di recupero e prevenzione a favore delle categorie svantaggiate e nel pieno rispetto dei diritti civili.

RETE SOLIDALE

La Rete Solidale è attenta alle esigenze di aiuto sul territorio con affiliazione di vari organi ed associazioni. Offriamo un attenta monitorizzazione ed un BANCA DEL TEMPO con SERVIZI GRATUITI di Patronato,Caf, Socio Sanitari. Siamo un INFO POINT sulle Politiche Sociali e delle leggi vigenti gratuite. 

L A    R A D I O

LA VOCE DI CH NON HA VOCE

Il progetto nasce ed è dell’ Associazione Volontariato “ I Ragazzi della Barca di Carta “ , e si rivolge appunto a giovani con disabilità fisica e/o motoria, per creare una redazione i cui componenti diventino soggetti attivi, capaci di una lettura critica dell'informazione e in grado anche di produrla, con gli strumenti e le modalità più adatti sulle stesse tematiche che li riguardano direttamente. L'iniziativa è rivolta anche a tutte le tematiche e realtà sociali come anziani,donne,ragazzi ed immigrati,ad ognuno di loro per far ascoltare “ la LORO VOCE “…..

I L   GIORNALE

CARTAPRESSATA  MAGAZINE

Cartapressata magazine, è solo informazione. Vogliamo far evidenziare solo problematiche, che spesso risaltano ai nostri occhi, distorte.
GLI ALTRI SIAMO NOI, COLORO CHE SI METTONO IN GIOCO, senza avere presunzioni, senza pregiudizio. Siamo volontari che scrivono per informare di avvenimenti, servizi, e problematiche sociali esistenti, ma spesso senza averne partecipazione di coloro che sono dall’altra parte delle barriere !
.

L I B R I  L I B E R I 

LIBRERIA GRATUITA

Oltre ad andare in giro per le strade della nostra città ad “offrire” libri, abbiamo talvolta anche strutture dove ci ospitano, chiunque può avvicinarsi,sfogliare, prendere, leggere un libro in modo gratuito e può anche scambiarli con i suoi o donarci altri libri. In questo modo sono i libri ad andare verso i lettori e anche i più restii ad entrare in libreria avranno la possibilità di leggere. Noi siamo nei posti più inusuali, nei quartieri considerati dormitorio o esclusi dagli itinerari turistici, in quei luoghi dove non ti aspetteresti di trovare dei libri ! 

R E T E  S O L I D A L E

SERVIZI GRATUITI AL CITTADINO

È il servizio di segretariato sociale che l’associazione” i Ragazzi della Barca di Carta, , svolge in collaborazione con i Comuni, le ASL, i CAAF, ed è rivolto a tutti i cittadini che abbiano bisogno delle competenze dell’associazione.
Servizio di Segretariato Sociale
Rivolto a tutti i cittadini e specialmente per la tutela dei diversamente abili, anziani e tutte le categorie svantaggiate, ha lo scopo di fornire ascolto, informazioni ed orientamento in merito ai diritti, alle prestazioni ed alle modalità di accesso ai servizi, favorendo l’incontro tra cittadino ed enti con le organizzazioni di settore.

" Il Volontario spontaneo opera per libera scelta, non per costrizione o per una norma vincolante esso opera nella gratuità e non cerca compensazione e affermazione di se stesso ".

“I ragazzi della Barca di Carta” si raccontano...



Un'Associazione dallo spirito solidale nasceva con l'intento di promuovere nel contesto napoletano nuovi progetti per lo sviluppo sociale, veniva alla luce così il 13 luglio del 2010 una corporazione di volontari che indirizzava la sua motivazione principalmente verso i più deboli “ I Ragazzi della Barca di Carta”. Sorprende il nome stesso dell'Associazione rispetto al precedente, allora già operante sul territorio come “Arca di Noe”; l'arca fu il mezzo di salvezza per Noè e la sua famiglia insieme alle specie animali scelti da Dio, cosa poteva esserci di più coerente come un gruppo di volontari abilitati ad aggregare i più disagiati e sofferenti? Così nel 2005 prendeva forma l'associazione ideata e valorizzata da Francesco Baldi.

Le sue iniziative svilupparono nel territorio circostante l'entusiasmo per la difesa e lo sviluppo del territorio, la tutela per l'ambiente e la solidarietà sociale; promuovendo e attivando tutto questo con la collaborazione delle scuole e degli Enti preposti. Diversi sportelli furono stimolati a difesa dei più deboli, ad esempio come tutelare le donne dalla violenza domestica e seguirono nuovi progetti per assistere i ragazzi minori a rischio dagli atti di bullismo. A scopi logistici l'Arca di Noè si trasformò nel 2008 per poco tempo in “ Nuova Cuma”; nel 2010 la grande “Arca” modificò il suo assetto in “I ragazzi della Barca di Carta”, era necessario farlo perché l'Associazione doveva sensibilizzare il percorso allargando la sua sfera protettiva specialmente con i ragazzi diversamente abili; ecco l'importanza della “Barca di Carta” leggera ma infinitamente delicata da prestare la massima accortezza. Per dare forza e voce al percorso dell'Associazione era fondamentale il ruolo comunicativo di una radio web, nasceva così nel 2010 Radio Azzurra, finalmente i piccoli disagiati, diventarono i grandi protagonisti donando la loro voce al mondo e l'Associazione si adattava con altre iniziative sempre più mirate. Nel 2014 Radio Azzurra si trasformò in Rainbow Diversamente Radio, una radio diversa dalle altre con scopi prettamente sociali e non a scopo di lucro; altri progetti sono stati integrati all'Associazione nell'ambito della comunicazione come “Carta Pressata” giornale online e “Libri liberi in movimento” che attualmente sono operativi sul territorio. Una rete sociale attiva che concretizza nell'insieme l'integrazione dei disagiati allo scopo di rendere più leggero il loro carico quotidiano simile a una barca di carta leggermente poggiata su acque tranquille e di resistere come Associazione di volontariato solidale per tutti.



Tilde Pierro Galassia

.

FOLLOW US